SELFIEMPLOYEMET

È possibile accedere al Mercato del Lavoro anche in qualità di lavoratore autonomo. A tale proposito è stato istituito SELFIEmployment, il nuovo fondo rotativo nazionale promosso dal Ministero del Lavoro e gestito da Invitalia. Con una dotazione finanziaria iniziale di 114,6 milioni di euro, il fondo mette a disposizione finanziamenti agevolati senza interessi da € 5.000 ad € 50.000 per gli iscritti al Programma Garanzia Giovani che vogliono mettersi in proprio o avviare un’attività imprenditoriale.

La DA.DIF. Consulting Srl, in qualità di Agenzia per il Lavoro, segue gli aspiranti beneficiari in tutte le fasi utili all’ottenimento delle agevolazioni, dalla Presa in carico del giovane al tutoraggio, dalla progettazione alla rendicontazione finale.

I giovani, che abbiano già concluso l’accompagnamento allo startup di impresa, possono avviare iniziative di autoimpiego e di autoimprenditorialità presentando la domanda nelle seguenti forme:

  • Imprese individualisocietà di persone:
  1. costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda, purché inattive;
  2. non ancora costituite, a condizione che vengano costituite entro 60 giorni dall’eventuale ammissione alle agevolazioni.
  • Associazioni professionali e società tra professionisti costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda, purché inattive.

Sono previste 3 tipologie di finanziamento, con diverse modalità di erogazione dei contributi:

  • microcredito per spese tra € 5.000 ed € 25.000;
  • microcredito esteso per spese tra € 25.000 ed € 35.000;
  • piccoli prestiti per spese tra € 35.000 ed € 50.000.

I finanziamenti erogati:

  • sono a tasso zero;
  • coprono fino al 100% delle spese;
  • non richiedono garanzie personali;
  • devono essere restituiti in 7 anni.

Per maggiori informazioni

Il contenuto è visile solo agli utenti registrati. Per favore effettua il login o registrati in solo 2 minuti.